Iscrizioni ASI e FMI

Iscrizioni ASI e FMI
Per valorizzare la propria auto storica e metterne in risalto l’interesse culturale, partecipare ad eventi, raduni ed esposizioni del settore, ma anche per usufruire di agevolazioni sull’assicurazione e le tasse automobilistiche, è necessaria l’iscrizione all’ASI, Automotoclub Storico Italiano. 


E
entrare nel mondo dei veicoli di interesse storico è per tutti ma non tutti sono in grado di renderlo così semplice. Per questo ti chiediamo di fidarti e di affidarti a noi, non ne rimarrai deluso perché nel nostro lavoro mettiamo tutta la nostra competenza, esperienza e passione.


D
a diversi anni collaboriamo con diversi Circoli ASI, attraverso i quali provvediamo all’iscrizione dei veicoli al Registro Storico con il rilascio dell’Attestato di Storicità e/o del Certificato di Rilevanza Storica. In questo modo gli appassionati e collezionisti di auto storiche possono entrare nel vivo degli eventi dedicati alle esposizioni e vivere con la propria vettura momenti di vita mondana a contatto con l’elite del motorismo storico italiano. Ottenere i requisiti per il proprio mezzo è il modo giusto per valorizzarlo anche dal punto di vista economico.


Requisiti per iscriversi all'ASI



Ssono iscrivibili all’ASI tutti i veicoli a motore che abbiano compiuto vent’anni dalla data di costruzione o di prima immatricolazione. Questa è la prima condizione ma non è sufficiente per ottenere la “patente”di storicità. E’ necessario, infatti, che il veicolo sia originale in ogni sua parte e soprattutto in ottimo stato. Non ti preoccupare, però, noi sapremo aiutarti e consigliarti nel migliore dei modi affinché il tuo veicolo diventi finalmente un “veicolo di interesse storico e collezionistico”.

Per completare la procedura di iscrizione sono necessari i seguenti documenti:

• Carta di circolazione
• Certificato di proprietà
• Documento personale del proprietario
• foto della vettura secondo un modello prestabilito

Vieni presso la nostra Delegazione penseremo a tutto noi e tu non dovrai preoccuparti di nulla.

Iscrizione FMI

La nostra Delegazione, inoltre, collabora da anni con la Federazione Motociclistica Italiana (FMI) e siamo in grado di svolgere l'intera procedura di iscrizione delle moto d’epoca al Registro Storico. L’iscrizione è riservata unicamente ai Motoveicoli muniti di regolare targa e libretto di circolazione. Come per le auto questi devono avere almeno 20 anni, essere originali e in ottimo stato.

P
er completare la procedura di iscrizione sono necessari i seguenti documenti:

• Carta di circolazione
• Certificato di proprietà
• Documento personale del proprietario
• foto del motoveicolo secondo un modello prestabilito


N
el caso mancassero dei documenti necessari all’iscrizione, non aver timore si può richiedere ugualmente l’iscrizione, penseremo noi a farti ottenere ciò che ti manca.